Speaker Profile

Maud
Bailly

CEO – Sofitel, MGallery & Emblems

Speaker Profile

Maud
Bailly

CEO – Sofitel, MGallery & Emblems

Maud Bailly ha iniziato i suoi studi di letteratura moderna presso l’Ecole Normale Supérieure, per poi proseguire con un Master in Pubblica Amministrazione presso l’Institut d’Etudes Politiques de Paris. Diplomata all’Ecole Nationale d’Administration, ha iniziato la sua carriera nel 2007 presso l’Ispettorato Generale delle Finanze, dove ha svolto diversi incarichi di revisione strategica e finanziaria in Francia e all’estero, in particolare per la Banca Mondiale e il Fondo Monetario Internazionale.

Nel 2011 è entrata in SNCF dove è stata nominata direttore della stazione di Parigi Montparnasse e vicedirettore del coordinamento dei prodotti TGV per l’area di Parigi Rive Gauche. Nel 2014 è diventata direttore dei treni.

Nel maggio 2015 è entrata a far parte dell’ufficio del primo ministro francese Manuel Vall come capo del dipartimento economico e digitale, responsabile degli affari economici, di bilancio, fiscali, industriali e digitali. Si è occupata di varie questioni come la ritenuta d’acconto, la Brexit e la legge sulla Repubblica Digitale sulla protezione dei dati e l’accessibilità. Ha lasciato l’incarico nel dicembre 2016 per tornare all’Ispettorato generale delle finanze.

Nell’aprile 2017, Maud è entrata a far parte di Accor come Chief Digital Officer, membro del Comitato esecutivo, responsabile dei settori Digitale, Dati, Sistemi informativi, Distribuzione, Vendite e Clienti e diventa in quel momento membro del Comitato esecutivo.

Nel maggio 2018, Maud è entrata a far parte del Consiglio digitale francese (CNNum), un circolo di 30 persone nominato dal Ministro francese del digitale per lavorare sulle sfide della transizione digitale.